8 FEBBRAIO 2018

CELEBRATA DAL BALIATO DI SICILIA LA SOLENNITA’ DI

NOSTRA SIGNORA DELLA CASA TEUTONICA

IN GERUSALEMME

E L’827° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELL’ORDINE

Presieduta da Mons. Gaetano Tulipano famOT, Assistente Spirituale Vicario del Baliato, e concelebrata da Don Giuseppe Iozzia famOT, ha avuto luogo presso la Chiesa del SS. Salvatore in Palermo la Messa per la solennità di Nostra Signora della Casa Teutonica in Gerusalemme, patrona principale dell’Ordine Teutonico, e per celebrare l’827° anniversario della fondazione dell’Ordine che, tradizionalmente, viene fatta coincidere con il 6 febbraio, data in cui, nel 1191, all'Ordine venne concessa l'approvazione e la protezione papale dal Sommo Pontefice Clemente III con la Bolla “Quotiens postulatur”, alla quale avrebbe fatto seguito, da lì a poco, il 19 febbraio 1198, la Bolla “Sacrosanta Romana, da parte di Papa Innocenzo III, con l’approvazione come Ordine Monastico-Cavalleresco.

Presenti alla sacra liturgia, tra gli altri, il Commendatore di Santa Venera al pozzo ed Balivo di Santa Maria degli Alemanni il quale, alle fine della messa, ha letto una antica preghiera a Santa Maria della Casa Teutonica in Gerusalemme.

 

 

La consultazione del sito dell'Ordine Teutonico Sicilia prevede l'utilizzo di cookie. La prosecuzione della navigazione si intende come implicita accettazione di tale condizione.